Psicologia e Società,

La psiche non si vede e non si tocca, perciò niente “bonus”

Ha destato sconcerto la cancellazione last minute del “bonus” di 50 milioni di euro per dare una risposta immediata ai problemi psicologici dopo due anni di pandemia in cui le Istituzioni su questo non hanno fatto quasi nulla. Tanta gente si è indignata e una sottoscrizione, del tutto privata e spontanea, in quattro giorni ha raggiunto quasi 200 mila firme su change.org.

Abruzzo, ENPAP, Professione,

AltraPsicologia: le giravolte e i due pesi e due misure (Puntata 4 di 4)

Siamo arrivati all’ultima puntata di questa serie. Siamo quindi passati fra le varie storie sui sedicenti “No Professione Sanitaria”, “No Psicologi in prima linea per il Vaccino”, “No ECM”, “No AUPI” e “No Dimissioni”.

Si giunge per finire in Abruzzo, al recente commissariamento dell’Ordine: AltraPsicologia si affatica da tempo nel disperato tentativo di gettare tutta la colpa sull’ex Presidente quando, è risaputo, ogni responsabilità è esclusivamente e palesemente riconducibile a ben 10 Consiglieri a maggioranza proprio AP, incapaci di votare in seno al Consiglio persino le semplici iscrizioni, causando di conseguenza il tragico scioglimento da parte del Ministero.

CNOP, Professione,

Facciamo chiarezza sul Bonus Psicologico

Circolano notizie poco chiare su questo tema che fanno confusione.

Si è cercato di portare il Bonus Psicologico a 50 milioni di euro, tuttavia anche se l’emendamento bipartisan non è passato ci sono comunque 20 milioni.

Il dato reale è che si è passati in totale da “0” risorse stanziate nelle finanziare per la Psicologia a ben 100 milioni di euro circa nell’ultima legge di bilancio, grazie al lavoro CNOP.